S I N A P P E

Please Wait For Loading

Via Tiburtina Valeria,km 22,300 00019 Tivoli Terme (RM) 349 3671300 info@sinappe.it

CASA CIRCONDARIALE DI TRENTO – Comunicazione revoca stato di agitazione

Maggio 9, 2019 Sinappe Comments Off

Egregio Presidente,

nei giorni successivi alla Risaputa Rivolta del 22 dicembre 2018, in cui detenuti fuori da ogni controllo hanno ferito volutamente un Poliziotto Penitenziario e intossicato, con i fumi prodotti dagli incendi appiccati dagli stessi, diversi Agenti di Polizia Penitenziaria, portando l’istituto penitenziario trentino in una situazione di totale instabilità, l’immagine del Corpo di Polizia Penitenziaria a pezzi, e soprattutto la Sicurezza lavorativa dei Poliziotti operanti fortemente a rischio, a causa della permanenza nella struttura di molti dei detenuti rivoltosi e della totale distruzione degli impianti di illumizione, antincendio e videosorveglianza delle sezioni, la scrivente O.S. sindacale in data 10 gennaio 2019 Proclamò lo Stato di Agitazione. Da allora sono trascorsi nr. 4 mesi, in cui è cambiata la Dirigente della struttura ed è iniziato un modo diverso di gestire i detenuti, è stata ripristinata la funzionalità degli impianti danneggiati, i reclusi rivoltosi sono stati adeguatamente sanzionati e/o trasferiti in altri istituti, il personale di Polizia Penitenziaria progressivamente sta riacquistando l’indispensabile autorevolezza per avere il controllo e il rispetto degli utenti, si sta ritornando alla normalità tanto desiderata. Ciò premesso, Rimanendo in attesa che la neo Dirigente dell’Istituto trentino in indirizzo per conoscenza , ci convochi in tempi decisamente brevi per la ripresa dei tavoli tecnici e dell’organizzazione del lavoro, più volte iniziati ma mai definità, in quasi dieci anni dall’apertura della struttura, così da permettere a tutto il personale ivi operante di lavorare in modo idoneo e soprattutto in sicurezza, si Comunica che a decorrere da giorno 10 maggio 2019 si REVOCA lo STATO DI AGITAZIONE.