Nuove insegne di qualifica e tessere di riconoscimento – richieste informazioni

Illustrissimi,
a distanza di 3 anni dall’emanazione del D.Lgv n.95/17 il cui art.45 comma 20, “determinava i distintivi di qualifica per il personale delle Forze di Polizia” ad oggi il Corpo di Polizia Penitenziaria è l’unico a non essersi ancora viste assegnate le nuove insegne di qualifica.
Preso atto della nota m_dg.GDAP.14/10/2019.0308983.U con cui codesta Amministrazione informava che relativamente alla questione dei distintivi di qualifica “si era verificata la mancata corrispondenza tra l’elaborato grafico, concretamente realizzabile, prodotto dalla Società appaltante e quanto rappresentato nel decreto interdirettoriale del 5 aprile 2018” criticità a quanto pare risolvibile solo “attraverso la modifica della tabella D allegata al decreto interdirettoriale sopra menzionato”, i tempi di attesa previsti per indossare le predette insegne andrebbero a superare di gran lunga i termini fissati per legge.
Tutto ciò chiaramente rappresenta nocumento per il personale di Polizia Penitenziaria che, al di là del “semplice” orgoglio di fregiarsi delle nuove insegne di qualifica, ha necessità di rinnovare le tessere di riconoscimento per aggiornare, in molti casi, il nuovo ruolo acquisito.
Pertanto, al fine di dare giusto merito ad un Corpo che quotidianamente opera con sacrificio
ed abnegazione e parificarlo alle altre Forze di Polizia, si chiedono urgenti informazioni in merito,
in particolare rispetto alla urgente necessità di aggiornare i tesserini al personale avanzato di ruolo.
Distinti saluti.