COMUNICATO – Nuovo incontro del Comitato Pari Opportunità

foto articolo Sinappe

Dall’ultima volta che il Comitato per le Pari Opportunità del D.A.P. si era riunito, sono trascorsi ben 2 anni ed 8 mesi. Oggi è tornato ad incontrarsi con una veste rinnovata e cambiamenti anche nel componimento; a partire dalla neo Presidente, dottoressa Maria Claudia Di PAOLO (Provveditore regionale del Lazio) a diverse costituenti che si sono presentate a questo primo incontro piene di grinta e voglia di fare. A dispetto del lunghissimo ed infertile periodo di fermo, il neonato C.P.O. ha infatti deciso di farsi promotore e sostenitore di progetti ed iniziative serie ed incisive a favore delle donne poliziotto, con l’intento di eliminare quei fattori che ancora ostacolano l’effettiva parità tra uomini e donne della Polizia Penitenziaria. Al fine di rendere più agibile il lavoro, è stato nominato un vice Presidente e creati tre gruppi: la Segreteria Tecnica, il Protocollo e la Formazione che, ognuno per diversa competenza, si occuperà peculiarmente dei vari lavori presentati. Condivisa da tutte l’idea di stipulare un protocollo di intesa con il Ministero delle Pari Opportunità, al fine di poter prendere parte anche a progetti europei ed ampliare così il campo d’azione. Sarà inoltre interessante e costruttivo incontrare i C.P.O. di altre Istituzioni, confrontando idee e piani di lavoro, nell’interesse collettivo. Il primo progetto sarà probabilmente quello di redigere un “codice etico” proprio del Comitato Pari Opportunità, al quale attenersi; parimenti verrà chiesto a tutti i Provveditori della Penisola, direttamente dal Presidente, di individuare un rappresentante C.P.O. a livello regionale, che possa riferire e collaborare con il Comitato dipartimentale. Dopo la pausa estiva (presumibilmente a metà settembre) verrà già calendarizzato il secondo incontro.

Sarà nostra cura e compito informarvi degli ulteriori sviluppi.

Comunicato incontro Comitato Pari Opportunità