PRAP Torino – Richiesta integrazione ordine del giorno riunione del 19.11.20

EGREGIO PROVVEDITORE
Apprendiamo, seppure informalmente, con un misto di stupore e disappunto, di nuovi provvedimenti inerenti a nomine di Comandante di Nucleo Comando Interprovinciale, nonostante la disapplicazione dei Decreti del Capo del Dipartimento del 2015, ad oggi mai andati a buon fine e visti i numerosi tavoli di confronto in cui l’amministrazione regionale e non solo, ha ritenuto di non accogliere le richieste di questa O.S. Si.N.A.P.Pe dirette al riconoscimento fattivo dell’applicazione puntuale dei Decreti di individuazione di tutti i Nuclei Comando del Piemonte, Liguria e Valle D’Aosta.

Difatti l’amministrazione regionale nonostante aver ricevuto dalla sigla scrivente, numerosi solleciti con note sindacali redatte e dichiarazioni a verbale poste nei vari incontri sindacali, e sempre l’amministrazione regionale dove sempre a parere di questa pareva essere contraria o disinteressata alle applicazioni dei suddetti decreti.

Per cui questa Segretaria Interregionale Si.N.A.P.Pe. ha apprezzato, che la S.V. abbia cambiato orientamento sull’argomento, ma il nostro disappunto, nasce dalle modalità con cui ha assunto tale iniziativa.

Infatti, se l’esigenza era quella di adottare i Decreti del Capo del Dipartimento, ci saremmo aspettati che nell’informativa in discussione sui Nuclei ed il potenziamento del relativo organico, fosse posta in primis la disamina della costituzione dei Nuclei Comando del Distretto e poi esaminare le integrazioni dell’personale assolutamente necessarie per il buon andamento del servizi odi traduzioni e piantonamenti nel Distretto da Lei guidato, al fine di porre tutte le OO.SS e la Parte Pubblica, nelle condizioni di esprimere il loro punto di vista, e pertanto arrivare ad un documento condiviso, ma ciò non è accaduto e l’Amministrazione, ancora una volta, unilateralmente, ha deciso senza nessun coinvolgimento delle parti negoziali.

Questa O.S. Si,N.A.P.Pe. , chiede di integrare nella discussione Nuclei incremento personale del 19/11/2020 anche la disamina sulla costituzione dei Nuclei Comando in modo da estendere a tutti i Nuclei Comando del Distretto le stesse modalità di riconoscimento sul territorio, oltre ad avviare, in via successiva al provvedimento, tutte le modalità ad esso conseguenti, quale l’indizione di regolari interpelli estesi a tutti i funzionari/dirigenti di polizia penitenziaria che intendano ricoprire l’incarico di Comandante dei nuovi nuclei Comando evitando nomine ad personam capaci di trasmettere opacità nell’azione che l’amministrazione dovrebbe evitare.

Si auspica che la richiesta possa trovare accoglimento ed essere inserita nell’ordine del giorno del 19/11/2020, O.S. Si.N.A.P.Pe. resta in attesa di cortese riscontro.