PRAP Toscana – Indennità di presenza esterna e mancata attribuzione del FESI A1

La scrivente O.S. venuta a conoscenza della nota n. 37298.1 del 27/08/2020 con la quale la S.V. trasmetteva al Dirigente della Casa Circondariale di Pisa la nota datata il 26 agosto 2020 a firma del coordinatore nazionale del sistema G.U.S. Web, Dir. Agg. P.P. Giuseppe Pilumenli, che segnalava alla S.V.
l’errata attribuzione, da parte della Direzione della Casa Circondariale di Pisa, del FESI 2019 in relazione ai posti di servizio dettagliatamente indicata dalla stessa.

In particolare viene segnalato a seguito di attività di monitoraggio delle complete e corrette registrazioni G.U.S. Web condotte dal servizio nazionale che alcune registrazioni che a giudizio del predetto Dir. Agg. risultano erronee dando luogo a trattamento economico accessorio difforme all’Accordo Nazionale ed alle istruzioni operative diramate dalla DGPR.

In particolare viene segnalato che nell’U.O. comando e servizi per il posto denominato “ Addetto Portineria Caserma” codice 834 i servizi sono erroneamente registrati in A2 per quanto concerne il Fesi, mentre alla tabella A e B e le istruzioni operative collocano queste ipotesi di funzione in fattispecie A1 e Bonus A3.

Ancora viene segnalato la mancata attribuzione, sempre all’addetto Portineria Caserma, delle indennità di presenza per servizi esterni trattandosi di funzione di vigilanza, peraltro con armamento individuale, di un edificio dell’Amministrazione ( al pari delle portinerie di UEPE, PRAP e DAP).

A tal punto, considerata la copiosa corrispondenza sindacale intercorsa tra la scrivente e codesto ufficio in merito a quanto ivi rappresentato, visto che già questa O.S. aveva denunciato quanto sostenuto dal GUS Web Nazionale con la predetta nota del 26 agosto 2020, si chiede di intervenire in autotutela amministrativa per dar seguito all’attribuzione di quanto spettante e non corrisposto dalla Direzione della Casa Circondariale di Pisa.

In attesa di urgente riscontro si ringrazia della cortese attenzione
Distinti Saluti.