REGIONE SICILIA – MANIFESTAZIONE DI PROTESTA IN DATA 25 MARZO 2019 A PALERMO – C.R. CALOGERO DI BONA – Dichiarazione dello stato di agitazione regionale e locale

AI COLLEGHI DELLA REGIONE SICILIA SI COMUNICA A TUTTI I COLLEGHI ISCRITTI E NON CHE IL SINAPPE GIORNO 25 MARZO MANIFESTERA la propria insoddisfazione, rabbia, nei confronti dell’Amministrazione Centrale e Regionale e Locale per la posizione assunta nei confronti dei Poliziotti Penitenziari Siciliani, attraverso la MANIFESTAZIONE REGIONALE programmata per i prossimi giorni davanti l’abitazione del Comandante di Reparto di Palermo, di cui il prossimo 25 Marzo 2019 proseguirà ad oltranza dinanzi all’Istituto Calogero Di Bona Palermo, comunicando che sarà solo l’inizio di una lunga serie d’iniziative, perché oggi più che mai VOGLIAMO PARLARE CON IL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA, perché la nostra Regione ed i Poliziotti Penitenziari non possono essere lasciati soli al PROPRIO DESTINO.

MANIFESTERA’ CON UN SIT-IN CON GAZEBO AD OLTRANZA, IL TUTTO PER DIRE BASTA CARENZA PERSONALE POLIZIA PENITENZIARIA REGIONE SICILIA. CARENZE GESTIONALI DELL’AUTORITA’ DIRIGENTE DELLA CASA DI RECLUSIONE CALOGERO DI BONA PALERMO – RELAZIONI SINDACALI. MANCATA SICUREZZA POSTO DI LAVORO – AGGRESSIONI PERSONALE DI POLIZIA PENITENZIARIA. RICHIESTA AVVICENDAMENTO COMANDANTE DI REPARTO ISTITUTO CALOGERO DI BONA PALERMO.