Sollecito convocazione Commissione Avanzamenti

Ill.mo Presidente

Con nota n. 80/SG del 9 gennaio 2020 questa O.S. aveva sollecitato per l’ennesima volta la riunione della Commissione Dipartimentale deputata agli scrutini per la progressione in carriera degli appartenenti al Corpo. Premettendo che la nota in commento non ha trovato riscontro alcuno da parte di codesti Uffici, va segnalato come l’ultima riunione dell’organo collegiale sia datata gennaio 2019, vale a dire 15 mesi di inattività; 15 mesi durante i quali migliaia sono le posizioni da scrutinare che si sono accumulate e dunque migliaia le unità di personale che aspettano l’esatto inquadramento sia economico che funzionale. Ne si potrà eccepire che i ritardi sono da collegarsi alla questione pandemica la quale interessa il Paese da molto meno di 15 mesi. Considerato, tuttavia, che non è peregrina l’ipotesi che sia ancora lungo il periodo per il quale saranno interdetti momenti collegiali, codesto DAP dovrà anche ragionare di modalità alternative di comunicazione (come ad esempio riunione a distanza per i componenti della Commissione) sì da non paralizzare ulteriormente l’attività di cui si discute. Si resta in attesa di conoscere notizie aggiornate anche in merito ai motivi del consistente ritardo e alle modalità e tempi della prossima assise.