TRIVENETO – Perdurante ritardo pagamento missioni del personale di Polizia Penitenziaria del 171°, 172° e 173° corso – Richiesta convocazione

Egregio Direttore,
il 15 marzo 2019 il Segretario Locale SiNAPPe di Trento sig. LAMARMORA
Salvatore con l’intervento sindacale protocollo nr. 01-19/SL, Le ha rappresentato un importante ritardo nel pagamento delle missioni del personale di Polizia Penitenziaria in oggetto indicato, che ci ha interessato del problema.
Spiace constatare che trascorsi circa nr. 2 mesi, oggi riceviamo ancora lagnanze dai colleghi interessati, che non riceverebbero quanto spettante per il servizio di missione svolto l’inverno del 2018 a seguito dell’invio, a settimane alternate, alla Casa Circondariale di Rovigo e, per gli appartenenti del 173mo corso per il servizio di missione previsto per l’invio degli stessi dalla sede del corso di formazione all’istituto penitenziario di Trento come sede di prima assegnazione.
Alla luce del lungo lasso di tempo trascorso, si sollecita una pronta corresponsione di quanto dovuto agli aventi diritto, significando, nell’ipotesi di impedimenti che potrebbero determinare ulteriori ritardi, che si chiede fin d’ora un immediato coinvolgimento del tavolo di interlocuzione sindacale per trovare insieme una soluzione a tutela dei legittimi interessi economici del personale di Polizia Penitenziaria.
Per il Superiore Ufficio Regionale che legge per conoscenza, si invia in allegato l’intervento sindacale richiamato nella presente nota, con il cortese invito ad intervenire per quanto di competenza, qualora il ritardo nei pagamenti e la conseguenza del mancato invio di fondi all’istituto trentino.